Tricologia

La perdita dei capelli può avere molteplici cause ma, nella stragrande maggioranza degli uomini, si tratta di alopecia androgenetica, più comunemente conosciuta con il termine di “calvizie di tipo maschile”. I nostri trattamenti, sapientemente combinati con trattamenti tricologici igienici e rigeneranti, possono fare molto per rallentare la caduta e, laddove i follicoli sono ancora produttivi, stimolare la ricrescita dei capelli.
E' una patologia in cui la repentina caduta dei capelli, o di altri peli del corpo, si manifesta tipicamente a chiazze glabre o aree, da cui il nome.
La psoriasi del cuoio capelluto e' una dermatosi cronica ossia una malattia della pelle cronica che e' localizzata principalmente nella regione sottostante i capelli anche se non necessariamente solo in quella. La sua principale caratteristica e' costituita dalle chiazze eritematose (arrossate) e squamose che ricoprono il cuoio capelluto principalmente nella zona al margine dell'inserzione dei capelli.
Indica la forma più frequente di caduta di capelli conseguente ad un "interferenza" o "stress" psichico o fisico.
Infezione micotica altamente contagiosa a carico del cuoio capelluto, in cui si assiste ad una desquamazione cutanea associata ad eritema e a perdita temporanea dei capelli.
Esame microscopico del capello. E'una procedura piuttosto semplice, che richiede tuttavia il rispetto di alcuni standard procedurali per aumentare l'affidabilità dei risultati; ad esempio, per evitare errori interpretativi, viene richiesto al paziente di non lavare i capelli per almeno una settimana prima del test. In vista del tricogramma, per almeno due settimane andranno evitate anche frizioni e trattamenti cosmetici come ondulazioni o tinture permanenti: inizia con il prelievo di 50-100 capelli, i quali, grazie ad ingrandimenti ottici riusciamo a analizzarne la struttura con particolare attenziona alla radice.
Il Trapianto di Capelli (Chirurgia della Calvizie) è indicato per quei pazienti affetti da un diradamento o da una riduzione importante del cuoio capelluto (in seguito alla perdita e alla caduta dei capelli). La procedura di Trapianto di Capelli si compone di due fasi distinte che vengono eseguite contemporaneamente: nella prima fase viene prelevata una piccola losanga di cuoio capelluto dalla regione occipitale.
Da questa zona vengono ricavati i microinnesti bulbari che, nella seconda fase, vengono autotrapiantati nelle zone interessate dalla perdita dei capelli (alopecia). L'intervento viene eseguito ambulatoriamente in anestesia locale. Alcuni giorni dopo il Trapianto di Capelli il paziente potrà lavare normalmente il cuoio capelluto e non sarà necessaria alcun tipo di fasciatura. Anche se l'attecchimento del bulbo avverrà dopo pochi giorni dall'intervento, i capelli inizieranno a crescere dopo circa tre mesi in maniera assolutamente normale e naturale.
filler, botox, botulino, biorivitalizzazione, peeling, depilazione laser, alessandrine, dermatologia, venereologia, medicicna estetica, chirurgia plastica, dermatologia diagnostica e terapia di acne e trattamento delle cicatrici post-acneiche con laser, biopsie con esame istologico dermatiti atopiche acute, croniche e allergiche (nichel, pollini) dermatiti seborroiche del viso e del cuoio capelluto dermatiti da contatto dermatomicosi (funghi della pelle) eczemi eritemi emangiomi esami micologici a fresco e culturali fibromi penduli genodermatosi infezioni cutanee virali, batteriche, fungine malattie delle unghie microchirurgia con elettrobisturi timed td 50 malformazioni cutanee congenite mastocitosi orticaria pigmentosa melanoma prevenzione e monitoraggio con videodermatoscopio nevi nei e lesioni pigmentate con monitoraggio e mappatura con vdeodermatoscopio orticaria acuta e cronica psoriasi e parapsoriasi ricerca e analisi degli acari con videodermatoscopio ulcere verruche con crioterapia vitiligine allergologia diagnostica e terapia delle allergie con prick test scratch test test epicutanei tricologia diagnosi e terapia di alopecia androgenetica o calvizie comune alopecia areata Area Celsae psoriasi cuoio capelluto telogen efluvium tigne del cuoiuo capelluto squamose e favose tricogramma con videoscansione del capello trapianto del capello venereologia m.s.t. - malattie a trasmissione sessuale diagnostica e terapia di balanopostiti condilomi dermatologia genitale con penoscopia e vulvoscopia esame colturale di ricerca della candida ed esame microscopico dei miceti gonorrea sifilide ulcera molle uretriti non gonococige vaginiti e vulvovaginiti da candida, medicina estetica, biorivitalizzazione, botulino, botox, cellulite, filler, acido ialuronico, peeling, con acido glicolico, salicilico e piruvico, mesoterapia naturale e medica, microdermoabrasione, rejuvenation ringiovanimento del volto, trattamento delle cicatrici, trattamento delle rughe, trattamento delle smagliature, visage, chirurgia plastica, chirurgia estetica, addominoplastica, blefaroplastica superiore ed inferiore, face lift, face lift endoscopico del terzo superiore, lift delle cosce, lipoaspirazione, liposcultura, microliposcultura, trattamento chirurgico della cellulite localizzata, mastopessi, mastoplastica additiva, otoplastica, mastoplastica riduttiva, riduzione mammaria, rinoplastica, chirurgia ricostruttiva, tumori cutanei, trattamento chirurgico del melanoma con biopsia del linfonodo sentinella, fratture facciali, ricostruzione mammaria, tumori mammari, chirurgia della mano, ricostruzione degli arti inferiori.